Zoologia – Parte Sistematica + Parte Generale

75,00 63,75

I DUE VOLUMI INSIEME AD UN PREZZO SPECIALE

Parte Sistematica – Formato 18×25,5 di pagine XX – 438 con 617 figure a colori e b/n

Parte Generale – Formato 18×25,5 di pagine XIV – 240 con 321 figure a colori e b/n

sfogliaSfoglia i libri

Disponibile

ISBN: 882241000 Categoria: Tag:

P.te Sistematica II Ed.

Presentazione (P.te Sistematica)
La seconda edizione di questo testo esce a cinque anni di distanza dalla prima edizione ed include modifiche e aggiornamenti tratti dai risultati più recenti della ricerca zoologica.Il testo è stato completamente scritto da autori italiani, molti dei quali sono specialisti dei gruppi animali oggetto del loro contributo; è calibrato sulle esigenze di un corso breve e compatto di Zoologia sistematica per le lauree triennali di tipo biologico e naturalistico previste dall’attuale ordinamento universitario. La trattazione volutamente semplice rende il testo utilizzabile anche in altri corsi di laurea.
Ogni capitolo è stato scritto dagli autori sulla base della propria esperienza scientifica e della propria esperienza didattica, nell’avere adattato l’insegnamento del vario, complesso e vasto mondo degli animali a corsi di laurea di primo livello.
Questo volume è completamente dedicato alla descrizione dei principali phyla animali: tre soli capitoli iniziali sono dedicati ai fondamenti della vita animale: il primo e il secondo capitolo definiscono in modo semplice la diversità e l’evoluzione della complessità dell’architettura del corpo animale. Il terzo capitolo è dedicato alle gerarchie tassonomiche e ai metodi di studio delle relazioni filogenetiche tra i gruppi animali, con particolare riguardo alla moderna sistematica molecolare.
Nella trattazione dei phyla si è ritenuto di seguire il nuovo schema classificatorio che, integrando gli aspetti morfologici con i risultati degli studi filogenetici su base molecolare, divide i principali phyla di protostomi nei due raggruppamenti monofiletici dei Lophotrochozoa e degli Ecdysozoa. La monofilia dei deuterostomi è rimasta sostanzialmente inalterata, anche se sono state accolte le più recenti teorie sulla filogenesi dei Cordati. È sembrato infatti opportuno presentare ai giovani risultati degli studi sistematici recenti, pur tenendo presente che future indagini potranno modificare ulteriormente l’assetto delle attuali conoscenze.
La scelta di rinviare ad un secondo volume la trattazione generale sull’adattamento all’ambiente e sull’evoluzione della morfologia funzionale degli organi e dei sistemi è stata condivisa da tutti gli autori per non appesantire un testo già abbastanza corposo.
I capitoli del testo sono stati coordinati e condivisi da tutti gli autori, pur essendo stati scritti da autori diversi e precisamente:

Maria Balsamo : Nemertini, Lofoforati e Chetognati, Gruppi minori di ecdisozoi
Giorgio Bavestrello : Placozoi, Cnidari e Ctenofori
Roberto Bertolani e Lorena Rebecchi: Tardigradi e Onicofori
Maria Daniela Candia : Echinodermi ed Emicordati
Maria Giovanna Chessa : Protozoi
Biagio D’Aniello e Claudia Pinelli : I vertebrati terrestri
Anna Maria Deiana e Rita Cannas : I vertebrati acquatici
Augusto Giuseppe Lorenzo Foà: Piani strutturali del corpo animale
Adriana Giangrande : Anellidi, Sipunculi, Echiuri
Bianca Maria Lombardo : Criteri e metodi di classificazione, Crostacei
Barbara Mantovani : Introduzione agli Artropodi, Miriapodi
Nicolò Parrinello, Matteo Cammarata e Fiorenza De Bernardi : Cordati invertebrati
Roberto Pronzato e Giuseppe Corriero : Poriferi
Claudia Ricci : Rotiferi e Acantocefali
Bruno Rossaro : Esapodi
Bruno Sabelli : Molluschi
Franco Verni : Platelminti
Maria Teresa Vinciguerra : Introduzione, Nematodi, Nematomorfi, Chelicerati

Ringrazio tutti gli autori per la cura e la pazienza con cui hanno redatto e modificato anche più volte i testi per cercare di raggiungere una difficile uniformità. Un particolare ringraziamento allo staff della Casa editrice Idelson-Gnocchi che, con le sue capacità redazionali, ha reso possibile che i vari testi prendessero la forma di un libro.

Fiorenza De Bernardi


INDICE (P.te Sistematica)
1. Introduzione
2. Piani strutturali del corpo animale
3. Criteri e metodi di classificazione
4. Protozoi
5. Poriferi e Placozoi
6. I radiati: Cnidari e Ctenofori
7. Platelminti e Nemertini
8. Molluschi
9. Anellidi e gruppi affini
10. Rotiferi, Acantocefali
11. Lofoforati
12. Gastrotrichi, Chetognati
13. Nematodi, Nematomorfi
14. Chinorinchi, Priapulidi, Loriciferi
15. Tardigradi e Onicofori
16. Introduzione agli Artropodi
17. Chelicerati
18. Miriapodi
19. Crostacei
20. Esapodi
21. Echinodermi, Emicordati
22. I Cordati invertebrati: Tunicati e Cefalocordati
23. Vertebrati acquatici: i pesci
24. I Vertebrati terrestri. I Tetrapodi


9788879475525

Presentazine (P.te Generale)
Dopo la pubblicazione della Parte sistematica nel 2011, questo testo completa l’opera Zoologia, con una trattazione generale sull’adattamento all’ambiente e sull’evoluzione della morfologia funzionale degli organi e dei sistemi. I due volumi si completano, grazie anche ai frequenti riferimenti, e possono essere utilizzati come un unico testo. Anche questo testo, come il precedente, è stato completamente scritto da autori italiani sulla base della propria esperienza didattica, risultante dall’insegnamento della Zoologia generale in corsi di laurea di primo livello. Alcuni capitoli trattano argomenti originali in cui gli autori hanno riportato alcuni significativi risultati della propria esperienza scientifica ed hanno fornito figure e schemi da loro elaborati. Il capitolo sulle applicazioni della zoologia, ad esempio, intende aprire una finestra su nuove tendenze della ricerca zoologica. L’impostazione e la trattazione dei capitoli è adatta a corsi relativamente brevi e compatti, quali sono previsti dall’attuale ordinamento universitario per le lauree triennali di tipo biologico e naturalistico. La trattazione relativamente semplice rende il testo utilizzabile anche in altri corsi di laurea, di diverso ambito, che si propongano di dare informazioni sui fondamenti della vita, sulla diversità animale e sull’evoluzione della complessità dell’architettura del corpo animale. La breve rassegna dei principali phyla, riportata nell’Appendice, utilizza lo schema classificatorio più recente, risultante da studi filogenetici su base molecolare, che è stato seguito nella Parte sistematica. I capitoli del testo sono stati coordinati e condivisi da tutti gli autori, pur essendo stati scritti da autori diversi e precisamente: Maria Balsamo: Sistemi di trasporto Giorgio Bavestrello: Alimentazione Roberto Bertolani: Storia della vita ed evoluzione M. Daniela Candia: Sostegno e movimento Fiorenza De Bernardi: Sviluppo embrionale e postembrionale Augusto Foà: Osmoregolazione ed escrezione Adriana Giangrande: Simbiosi, Animali e ambiente Barbara Mantovani,Roberto Bertolani, Giuseppe Corriero,M.Giovanna Chessa: Riproduzione e cicli vitali Nicolò Parrinello: La funzione immunitaria Roberto Pronzato, Adriana Giangrande, Nicolò Parrinello, Franco Verni: Le applicazioni della Zoologia Rakesh Rastogi, Biagio D’Aniello e Claudia Pinelli: Sistemi nervoso e sensoriale Claudia Ricci: Dormienza Franco Verni: Scambi gassosi Maria Teresa Vinciguerra: Introduzione Ringrazio tutti gli autori per la cura e la pazienza con cui hanno redatto e modificato i testi e le figure, con l’intento di offrire agli studenti un panorama abbastanza completo della moderna zoologia. Un particolare ringraziamento al capace e efficiente staff della Casa Editrice Idelson-Gnocchi, che ha giocato un ruolo fondamentale nel dare forma a questo libro.

Fiorenza De Bernardi


INDICE (P.te Generale)
1. Introduzione
2. Storia della vita ed evoluzione
3. Sostegno e movimento
4. Alimentazione
5. Scambi gassosi
6. Sistemi di trasporto
7. Osmoregolazione ed escrezione
8. Sistemi nervoso e sensoriale
9. La funzione immunitaria
10. Riproduzione e cicli vitali
11. Sviluppo embrionale e postembrionale
12. Simbiosi
13. Dormienza
14. Animali e ambiente
15. Le applicazioni della zoologia: biorisanamento, molecole bioattive e biotecnologie

Autori

, ,

Editore

Anno

Lingua

Isbn

,