Igiene per le professioni sanitarie

33,00 28,00

Formato 20×27 di pagine  XVIII-242 con 60 figure e 65 tabelle

 

Disponibile

PRESENTAZIONE La scienza medica ha vissuto negli ultimi cento anni numerosi momenti che si potrebbero definire magici, sia in termini di scoperte scientifiche che di applicazioni tecnologiche. Momenti forse meno eclatanti, ma sicuramente altrettanto magici ha vissuto anche l’Igiene, che, arricchendo progressivamente il panorama delle sue competenze, ha contribuito in modo sostanziale all’evoluzione non solo della medicina, ma anche della Sanità e dell’intera Società. Questa disciplina, infatti, che un tempo limitava il suo ambito di interesse alla conservazione della salute, è oggi protagonista di tutte le ineludibili scelte e sfide che la Società deve compiere per venire incontro in modo sostenibile alle sempre più pressanti richieste di salute e di benessere della popolazione. In questo contesto i futuri operatori sanitari devono acquisire e maturare i concetti fondamentali di questa scienza che coniuga strettamente la sua vocazione clinica con quella umanistica. Il nuovo volume di Igiene per le professioni sanitarie edito dalla Idelson Gnocchi, frutto dell’esperienza e dell’entusiasmo di un gruppo di Docenti universitari di prestigiosi Atenei italiani, risponde pienamente alle esigenze delle professioni sanitarie e arricchisce con la sua completa e moderna articolazione il panorama bibliografico attualmente esistente, fornendo agli studenti gli strumenti di metodologia pedagogica per porre attenzione non solo su quanto si studia, ma anche e soprattutto su come si apprende. È per me quindi un grande onore, anche in virtù della personale esperienza di Coordinatore di un Corso di Laurea in Infermieristica e dei rapporti di stima ed amicizia che mi legano ad alcuni degli Autori, poter presentare questo nuovo volume destinato a diventare rapidamente un insostituibile compagno di viaggio non solo per i nostri studenti delle professioni sanitarie, ma anche per i loro Colleghi già attivi nel mondo del lavoro e sicuramente anche per i loro Docenti.
Prof. Pierluigi Granone
Professore Ordinario di Chirurgia Toracica
Presidente Corso di Laurea in Infermieristica
Università Cattolica del Sacro Cuore Roma


PREFAZIONE La prima edizione di “Igiene per le Professioni Sanitarie” nasce dall’esperienza degli Autori nell’insegnamento di questa disciplina nei corsi di Laurea Triennale e Magistrale delle Professioni Sanitarie da cui è emersa la necessità di costruire un percorso didattico che tenesse conto degli obbiettivi formativi specifici di questi professionisti, fornendo una solida base teorica sui temi classici dell’Igiene e, allo stesso tempo, un’ampia e aggiornata visione sui metodi e le tecniche che definiscono, oggi più che mai, il ruolo delle Professioni Sanitarie nella promozione e tutela della salute. L’opera si articola in sette capitoli che, introducendo i lettori ai temi della salute e agli obbiettivi della prevenzione e della promozione della salute, illustrano la metodologia epidemiologica come strumento essenziale per lo studio dei rischi e dei pericoli per la salute e proseguono con l’esposizione delle più aggiornate conoscenze in tema di prevenzione delle Malattie Infettive, Croniche e Cronico-Degenerative. Capitoli specifici sono dedicati all’Igiene Ambientale, all’Igiene degli Alimenti ed all’Igiene Ospedaliera, nei quali vengono fornite nozioni tecniche, metodologiche e normative utili nello sviluppo di specifici percorsi professionali. Infine, il capitolo 7 è dedicato all’introduzione alle tematiche dell’economia, programmazione e organizzazione sanitaria, allo scopo di illustrare il contesto e migliorare la comprensione delle dinamiche di governo del sistema sanitario. Nella speranza di aver fornito un utile strumento di formazione e riferimento metodologico nello svolgimento del percorso didattico delle Professioni Sanitarie, un ringraziamento particolare va all’Editore per la sua attenzione alle nostre iniziative. Rinnoviamo il sentimento di gratitudine per i professori Bruno Angelillo e Antonio Boccia, Maestri di tanti Maestri, il cui esempio scientifico ed umano è stato, è e sarà sempre costante fonte di ispirazione di vita e di lavoro. Grazie, infine, a tutti i Colleghi che hanno permesso la realizzazione dell’opera mettendo a disposizione le loro conoscenze ed esperienze.
Walter Ricciardi e Elisabetta De Vito


INDICE
1. Metodologia epidemiologica
2. Metodologia epidemiologica
3. Igiene generale
4. Igiene ambientale
5. Igiene degli alimenti
6. Edilizia e igiene ospedaliera
7. I sistemi sanitari
Autori

Editore

Anno

Lingua


Tutto ciò che ha a che fare con la disfunzione erettile è considerato un mito sociale di cui la maggior parte delle persone non vogliono parlare. Preferirebbero trovare uno stretto confidente per rivelare il loro stato con la speranza di trovare soluzioni istantanee e mantenere il segreto. Quello che non riescono a capire e ' che ED non ha niente a che fare con le loro decisioni personali. Infatti, questa condizione https://farmacia-senzaricetta.it/ può interferire con la vostra autostima se non è correttamente affrontato in modo da evitare di esplorare la vostra abilità sessuale. Fortunatamente, questa situazione può essere invertito grazie a diverse invenzioni scientifiche, tra cui la chirurgia o farmaci. Anche se la chirurgia è rimedio a lungo termine, la maggior parte delle persone preferirebbe andare per Cialis pillole orali in quanto sono ugualmente efficaci e convenienti.