Le Dinamiche Psicologiche nelle Emergenze

27,00 22,95

Volume in collaborazione con Corpo Militare e Croce Rossa Italiana
– Formato 17×24 di pagine X-234

Disponibile

Contenuti:
1. LA PSICOLOGIA DELL’EMERGENZA: DEFINIZIONE E CONTESTO
– Un tentativo di descrizione
– Una terminologia tecnica e inflazionata?
– Gli elementi del contesto d’emergenza

2. IL SOCCORRITORE E LA VITTIMA: LE FIGURE DELL’EMERGENZA
– Le caratteristiche dei soccorritori
– La classificazione delle vittime
– Cosa accade alle persone coinvolte in un emergenza
– Le categorie particolari

3. INDIFFERENZAM SOLIDARIETA’ E SENSO DELLA SOFFERENZA:
SPUNTI PER UNA RIFLESSIONE
– Indifferenza e Solidarietà: al di là di uno sguardo
– Dare senso alla sofferenza: una problematica attuale

4. PSICOFISIOLOGIA DELLO STRESS
– Introduzione
– Il concetto di “Sindrome Generale di Adattamento”
– Psicofisiologia dello stress risposta acuta ed effetti a lungo termine
– La risposta di coping
– Significato funzionale e adattivo dello stress

5. GLI ESITI DELLO STRESS E DEL TRAUMA:
RESILIENZAE PSICOPATOLOGIA
– Introduzione
– Una valenza positiva dello stress e del trauma: l’isorgenza di psicopatologie

6. PSICODIAGNOSTICA DELLE PATOLOGIE LEGATE ALL’EMERGENZA
– Introduzione
– La valutazione globale attraverso i test psicologici
– La valutazione del Burn-out

7. L’ESEMPIO DEI CONFLITTI ARMATI: GLI EFFETTI SULLA MENTE
– Scenari dei conflitti armati ed effetti psicologici
– L’interesse per gli effetti psicologici dei conflitti armati
– Il comportamento della gente nei conflitti armati
– Psicopatologia dei cionflitti armati
– Caratteristiche psicologiche dei profughi
– L’esperienza bellica nei bambini
– Gli effetti psicopatologici dei conflitti moderni: il fenomeno dei bambini soldato

8. IL TRIAGE PSICOLOGICO
– Il Triage Ordinario e da Grande Emergenza
– Concetto e obiettivi del Triage Psicologico
– Necessità dell’intervento di Triage psicologico
– Il Triage Psicologico prima dell’approvazione dei criteri di massima del 2006
– Il Triage Psicologico alla luce dei criteri di massima della normativa 2006

9. COMUNICAZIONI E TECNICHE, SPECIFICHE E IMMEDIATE,
NELLA PSICOLOGIA DELL’EMERGENZA
– La comunicazione del rischio
– Tecniche immediate nella psicologia dell’emergenze
– La comunicazione della morte

10. MODELLI E APPROCCI PSICOTERAPEUTICI NEI POST TRAUMA
– L’Eye Movement Desensitization and Reprocessing
– Le tecniche cognitivo-comportamentali
– Il modello psicodinamico

11. TRE PRESIDI PER LE EMERGENZE IN PSICHIATRIA E NEI CONTESTI CRITICI:
TIMING, METAFORIZZAZIONE, PRESCRIZIONE PARADOSSALE
12. ESPERIENZE ED INTERVENTI IN SITUAZIONI D’EMERGENZA
– Introduzione
– L’Ospedale di Bagdad
– La formazione psicologica “sul campo” nell’esperienza di Croce Rossa a Nassiriya
– L’esempio del sostegno psicologico dopo la frana ad Ischia nel 2006
– La psicodinamica post-traumatica negli incidenti stradali
– 1994: incendio e affondamento della motonave “Achille Lauro”
– ATR-72 TUNINTER: crash aereo e sostegno psicologico – Palermo 2005

13. APPENDICE: INQUADRAMENTO NORMATIVO DELL’INTERVENTO
PSICOLOGICO NELL’EMERGENZE
Autori

Editore

Anno

Lingua


Tutto ciò che ha a che fare con la disfunzione erettile è considerato un mito sociale di cui la maggior parte delle persone non vogliono parlare. Preferirebbero trovare uno stretto confidente per rivelare il loro stato con la speranza di trovare soluzioni istantanee e mantenere il segreto. Quello che non riescono a capire e ' che ED non ha niente a che fare con le loro decisioni personali. Infatti, questa condizione https://farmacia-senzaricetta.it/ può interferire con la vostra autostima se non è correttamente affrontato in modo da evitare di esplorare la vostra abilità sessuale. Fortunatamente, questa situazione può essere invertito grazie a diverse invenzioni scientifiche, tra cui la chirurgia o farmaci. Anche se la chirurgia è rimedio a lungo termine, la maggior parte delle persone preferirebbe andare per Cialis pillole orali in quanto sono ugualmente efficaci e convenienti.