L’imaging nel Post-Operatorio

150,00 127,50

Formato 20×27 di pagine XXVI-446 con 1018 figure e 21 tabelle. Cartonato

sfoglia Sfoglia il libro

Disponibile

ISBN: 9788879476195 Categoria: Tag:

A cura di Alessandro Carriero
Massimo Bazzocchi – Bruno Beomonte Zobel – Alfredo Blandino – Lorenzo Bonomo – Fabrizio Calliada – Paolo Campioni – Davide Caramella – Alessandro Carriero – Carlo Catalano – Maurizio Conti – Antonio R. Cotroneo – Maria Cova – Francesco De Cobelli – Carlo Fugazzola – Giacomo Garlaschi – Domenico Laganà – Andrea Laghi – Luca Macarini – Roberto Maroldi – Mario Mascalchi – Giovanni B. Meloni – Massimo Midiri – Roberto Pozzi Mucelli – Cristina Rossi – Arben Roji – Sandro Sironi – Alessandro Stecco – Roberto Stramare – Oscar Tamburrini – Pietro Torricelli – Maurizio Zompatori – Chiara Zuiani


PRESENTAZIONE
Sono passati sette lunghi anni da quando uno sparuto numero di Colleghi-Docenti ha aderito ad una mia iniziativa seminariale, nata dalla necessità di “unire le forze” in campo, al fine di offrire agli Specializzandi in Radiologia Italiani un apporto didattico, nel segno della “condivisione culturale”.
Sfruttando le potenzialità dell’e-learning, nel tempo, le Scuole di Specializzazione che hanno condiviso questo processo educativo si sono moltiplicate, tanto che nel 2016 sono 29 le Scuole di Specializzazione Italiane ed Albanesi che fanno parte del circuito culturale in Teledidattica.
Come ogni iniziativa culturale che si rispetti i frutti “attesi” devono essere in continua evoluzione e non ci si deve mai accontentare dei risultati ottenuti.
Nel mio modesto immaginario didattico, da un processo culturale, in grado di coinvolgere tante Scuole di Specializzazione e tanti Docenti, deve scaturire, spontaneamente, una conseguente importante attività editoriale con possibili comuni interessi di ricerca.
In questo senso è nata questa esperienza editoriale “L’Imaging nel Post-Operatorio”, in cui 29 Docenti, di altrettante Scuole di Specializzazione, hanno tessuto un filo culturale in grado di unire tutta l’Italia passando per Tirana.
L’argomento scelto, che rappresenta la tematica portante dei Seminari in Radiologia per l’anno 2016, ha lo scopo di affrontare in maniera organica le problematiche relative all’imaging post-operatorio; trattasi di un imaging estremamente complesso che necessita di conoscenze in ambito anatomico, pre chirurgico, consapevolezza degli interventi più comuni e delle conseguenti alterazioni attese, ed infine, piena padronanza delle principali complicanze possibili attese.
È spontaneo che venga alla mente, in una sorta di “mea culpa culturale”, una frase che spesso si legge nei referti “controllo post-operatorio”; questa frase, spesso unica e conclusiva, a mio parere, non ha alcuna dignità culturale e, da qui, la speranza è che questo testo possa fornire uno strumento didattico in grado di diminuirne la frequenza aumentando le dovute informazioni che si devono ai Colleghi Clinici e Chirurghi che sono ben consapevoli che il Paziente ha subito un intervento.
Un grazie ai Colleghi che hanno aderito a questa iniziativa editoriale, il tutto nella convinzione che la trasmissione delle proprie conoscenze rappresenta il dono più grande che un Docente possa fare ai propri Discenti.
Alessandro Carriero


INDICE
1 • L’imaging post-operatorio dell’encefalo
2 • L’imaging post-operatorio dell’ipofisi
3 • L’imaging post-operatorio delle malformazioni encefaliche vascolari
4 • L’imaging post-operatorio del collo
5 • L’imaging post-operatorio del polmone
6 • L’imaging post-operatorio del cuore
7 • L’imaging post-operatorio del fegato
8 • L’imaging post-operatorio nel trapianto di fegato
9 • L’imaging post-operatorio dello stomaco
10 • L’imaging post-operatorio del pancreas
11 • L’imaging post-operatorio del rene
12 • L’imaging post-operatorio delle vie biliari
13 • L’imaging post-operatorio nel trapianto del rene
14 • L’imaging post-operatorio della vescica
15 • L’imaging post-operatorio del colon-retto
16 • L’imaging post-operatorio nell’apparato urogenitale maschile (prostata e vescica)
17 • L’imaging post-operatorio della pelvi femminile
18 • L’imaging post-operatorio della mammella
19 • L’imaging post-operatorio nella colonna cervicale
20 • L’imaging post-operatorio nella colonna lombare
21 • L’imaging post-operatorio della spalla
22 • L’imaging post-operatorio del ginocchio
23 • L’imaging post-operatorio del polso
24 • L’imaging post-operatorio della caviglia e del piede
25 • L’imaging post-operatorio dell’anca
26 • L’imaging post-operatorio dell’aorta
27 • L’imaging post-operatorio delle carotidi
28 • L’imaging post-operatorio del circolo periferico
29 • La gestione delle complicanze post-operatorie in radiologia interventistica

Autore/i

Editore

Anno

Lingua


Tutto ciò che ha a che fare con la disfunzione erettile è considerato un mito sociale di cui la maggior parte delle persone non vogliono parlare. Preferirebbero trovare uno stretto confidente per rivelare il loro stato con la speranza di trovare soluzioni istantanee e mantenere il segreto. Quello che non riescono a capire e ' che ED non ha niente a che fare con le loro decisioni personali. Infatti, questa condizione https://farmacia-senzaricetta.it/ può interferire con la vostra autostima se non è correttamente affrontato in modo da evitare di esplorare la vostra abilità sessuale. Fortunatamente, questa situazione può essere invertito grazie a diverse invenzioni scientifiche, tra cui la chirurgia o farmaci. Anche se la chirurgia è rimedio a lungo termine, la maggior parte delle persone preferirebbe andare per Cialis pillole orali in quanto sono ugualmente efficaci e convenienti.