Tossicologia Veterinaria

33,00 28,05

Formato 17×24 di pagine XVI – 240 con 30 figure e 22 tabelle
 
 
 

Disponibile

Prefazione
La necessità di preparare un nuovo testo di Tossicologia Veterinaria è scaturita dalle ripetute richieste degli studenti di materiale didattico adeguato alle attuali conoscenze relative ad una disciplina di crescente interesse ed in continua evoluzione. Lo studio della materia, fino ad alcuni anni fa fondato principalmente su indagini anatomo-patologiche atte a verificare ed identificare composti responsabili di episodi tossici negli animali, recentemente ha rivolto il suo principale obiettivo alla tutela della salute degli animali domestici e selvatici frequentemente esposti alle aggressioni da parte di composti chimici di origine sia naturale sia sintetica. Un testo di facile consultazione, in cui vengono riportati i concetti fondamentali di argomenti alla base di qualsiasi programma di studio della tossicologia, potrà risultare molto utile a chi affronta lo studio di questa materia. Fino a pochi anni fa siamo tutti ricorsi al testo coordinato dal Prof. Carlo Beretta, prezioso manuale, che ha rappresentato per studenti e veterinari liberi professionisti un valido aiuto, indispensabile sia alla preparazione del corso sia alla successiva consultazione professionale. Dopo quasi trent’anni però il continuo evolvere delle conoscenze biochimiche, fisiologiche e farmacologiche ha reso in gran parte superato questo testo, in particolare non aggiornato per quanto riguarda le disposizioni legislative vigenti. È con entusiasmo quindi che abbiamo affrontato l’impegno di coordinare un’opera di riferimento per coloro che si interessano dei problemi della Tossicologia Veterinaria, ed in questo siamo stati coadiuvati da docenti esperti, validi collaboratori ed amici, che ringraziamo per il loro contributo sia scientifico sia pratico. Il libro è organizzato in tre parti: una prima fornisce concetti di base, indispensabili per la comprensione di informazioni relative ad argomenti specifici della materia; una seconda prende in esame gli agenti tossici più frequentemente responsabili di intossicazioni nelle diverse specie animali ed, infine, una terza riporta nozioni basilari di tossicologia alimentare, importante anello di congiunzione tra la Tossicologia Umana e Veterinaria. L’opera è principalmente dedicata agli studenti, che sempre seguono con serietà, impegno e passione questo insegnamento, ai quali abbiamo cercato di offrire un testo agile e di facile consultazione. Questo libro potrà per loro risultare utile anche in seguito quando si troveranno a svolgere la loro professione e potrà rappresentare una base per l’utilizzo di testi più ampi e mirati, pubblicazioni scientifiche, riviste e monografie.
Grazia MENGOZZI
Giulio SOLDANI


INDICE

Tavole a colori fuori testo
– Marasso (Vipera berus)
– Vipera del corno ( Vipera ammodytes)
– Vespa comune (Vespula vulgaris)
– Ape domestica (Apis mellifera)
– Processionaria della quercia (Thaumetopoea processionaria)
– Malmignatta (Lactrodectus tredecimguttatus)
– Tarantola (Lycosa tarentula)
– Rospo comune (Bufo bufo)
– Filodendro (Philodendron scadens)
– Stella di Natale (Euphorbia pulcherrima)
– Croton (Codiaeum variegatum pictum)
– Monstera (Monstera deliciosa)
– Rododendro (Rhododendron ferrugineum)
– Felce aquilina (Pteridium aquilinum)
– Tasso (Taxus baccata)
– Oleandro (Nerium oleander)
Parte I – Tossicologia generale
1. Introduzione
2. Tossicocinetica
3. Tossicodinamica
4. Epidemiologia delle intossicazioni animali
5. Diagnostica tossicologica
6. Trattamento dell’animale intossicato
7. Antidoti
Parte II – Tossicologia speciale
8. Pesticidi
9. Metalli e minerali
10. Prodotti e sottoprodotti industriali
11. Prodotti per uso domestico
12. Piante tossiche
13. Gas tossici
14. Micotossine
15. Veleni animali
16. Il doping negli animali
Parte III – Tossicologia alimentare
17. Sostanze tossiche presenti negli alimenti
18. Residui tossici negli alimenti di origine animale
Indice analitico
Autori

Editore

Anno

Lingua


Tutto ciò che ha a che fare con la disfunzione erettile è considerato un mito sociale di cui la maggior parte delle persone non vogliono parlare. Preferirebbero trovare uno stretto confidente per rivelare il loro stato con la speranza di trovare soluzioni istantanee e mantenere il segreto. Quello che non riescono a capire e ' che ED non ha niente a che fare con le loro decisioni personali. Infatti, questa condizione https://farmacia-senzaricetta.it/ può interferire con la vostra autostima se non è correttamente affrontato in modo da evitare di esplorare la vostra abilità sessuale. Fortunatamente, questa situazione può essere invertito grazie a diverse invenzioni scientifiche, tra cui la chirurgia o farmaci. Anche se la chirurgia è rimedio a lungo termine, la maggior parte delle persone preferirebbe andare per Cialis pillole orali in quanto sono ugualmente efficaci e convenienti.