Medicina di Emergenza Urgenza – Web Tutorial Manual

125,00 95,00

Formato 15×21,5 di pagine XXXII-1432 con 330 figure e 710 tabelle – Rilegato

Sfoglia il libro

Disponibile

ISBN: 9788879476423 Categoria: Tag:

Prefazione
Ha ancora senso proporre un testo cartaceo che abbracci molti argomenti, quando la rete, ormai facilmente accessibile con strumenti a rapida connettività, offre in pochi secondi ciò che uno cerca, soprattutto in ambito medico? È la domanda che ci siamo fatti quando abbiamo ricevuto la proposta di essere gli Editor di un testo di Medicina di Emergenza-Urgenza.
Così abbiamo lasciato cadere la prima richiesta e anche una seconda da parte del dott. Guido Gnocchi, Editore e proprietario della Edizioni Idelson Gnocchi 1908.
Alla terza richiesta ci siamo ritrovati e ci siamo detti: se un Editore di così provata esperienza insiste, un motivo ci dovrà pur essere, e noi possiamo rispondere a un patto: avere la libertà intellettuale di poter percorrere una strada originale o quantomeno con degli elementi di originalità. Abbiamo provato a riflettere sulla possibilità di mettere insieme il mondo del cartaceo con quello del web, della rete. Poi abbiamo cercato di capire cosa ne pensassero i giovani, gli Specializzandi in Medicina d’Emergenza-Urgenza; non solo, ma abbiamo sentito anche molti autorevoli Colleghi. Infine abbiamo raccolto attorno a noi un gruppo di Colleghi/amici che ci aiutassero, con i rispettivi collaboratori, a progettare e scrivere i capitoli del testo. In conclusione proponemmo all’Editore un testo che trovasse nella sua strutturazione, oltre che negli argomenti trattati, la ragione della sua esistenza e della sua durata nel tempo. Il testo comprende una parte cartacea e una multimediale.
Il testo cartaceo si compone di un capitolo introduttivo dedicato all’evidence based medicine (EBM) e di 21 sezioni, la prima delle quali comprende i sintomi di presentazione. Nelle sezioni, dalla seconda alla quattordicesima sono trattate le patologie, nella quindicesima le grandi emergenze e nella sedicesima le patologie ad indirizzo specialistico. Seguono tre sezioni particolari dedicate all’analgesia e alla sedazione, alla medicina legale e alla violenza di genere. Chiudono il testo scritto la sezione dedicata ai farmaci dell’urgenza e alla terapia antibiotica. Molti capitoli sono stati redatti secondo i principi dell’EBM. In tutti i capitoli, al fine di attirare l’attenzione del Lettore, sono state inserite con un accorgimento grafico (il taccuino) delle note o degli elementi desunti dall’esperienza di ogni singolo autore.Alla fine di ogni capitolo è riportata la lavagna, anch’essa soluzione grafica utilizzata per riportare gli elementi chiave di ogni capitolo che viene riassunto poi in una flow chart finale. L’impaginazione è stata resa molto gradevole e le tabelle hanno un diverso colore a seconda del contenuto (anamnesi, esame obiettivo, esami strumentali e di laboratorio, ecc.). A fine capitolo è stato riservato al Lettore uno spazio dove appuntare le proprie considerazioni.
La novità e la specificità consistono nell’inserimento della componente multimediale che permette al testo di essere anche uno strumento di tutoraggio (da qui il sottotitolo in copertina: web tutorial manual). Attraverso l’inserimento dei Quick Response Code (QR code) si dà al Lettore la possibilità di accedere tramite smartphone o tablet PC a tutorial, immagini statiche o dinamiche, approfondimenti/aggiornamenti e alla bibliografia di ciascun capitolo.
Questi materiali possono essere continuamente rinnovati e aggiornati dando al manuale la caratteristica dell’evergreen. Non solo, ma chi acquista il manuale può a sua volta inviare, sullo specifico argomento, casi clinici incontrati nel proprio lavoro quotidiano.
Questi casi, una volta supervisionati da un apposito comitato scientifico editoriale, verranno inseriti nel QR code della bibliografia in un’apposita cartella e messi a disposizione di tutti i Lettori che potranno inviarci i loro materiali, i commenti, i suggerimenti e i pareri sui contenuti del testo e della parte multimediale inviando un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica info@idelsongnocchi.it. Un ringraziamento a tutti gli Autori che hanno collaborato alla stesura del testo e in particolare a Gianfranco Cervellin, Daniele Coen, Fabrizio Giostra, Roberto Lerza e Mauro Marenco per l’impegno profuso nella revisione dei capitoli. Un grazie sentito ad Andrea Magnacavallo che ha reso possibile l’arricchimento del testo, mettendo a disposizione la sua competenza e il proprio archivio di immagini ecografiche da inserire nei QR code. Non dimentichiamo, infine, l’impegno e l’entusiasmo della Redazione a cui è stato chiesto di seguirci in un percorso non sempre facile.


INDICE
Prefazione
Utilizzo ragionato dei test nella pratica clinica
1. Sintomi di presentazione
2. Emergenze-urgenze cardio-circolatorie
3. Emergenze-urgenze polmonari
4. Emergenze-urgenze del tratto digestivo, del pancreas e delle vie biliari
5. Emergenze-urgenze neurologiche non traumatiche
6. Emergenze-urgenze infettivologiche
7. Emergenze-urgenze endocrinologiche
8. Emergenze-urgenze ematologiche
9. Emergenze-urgenze nefrologiche
10. Alterazioni dell’equilibrio acido-base e idroelettrolitico
11. Lesioni degli arti e dei tessuti molli
12. Atralgie e artriti acute
13. Trauma cranico lieve e trauma cervicale
14. Tossicologia
15. Patologie legate all’ambiente
16. Le grandi emergenze
17. Patologie specialistiche
18. Analgesia e sedazione
19. Aspetti di medicina legale in medicina d’urgenza
20. Violenza di genere, sessuale e fisica
21. Rassegna di farmaci e antibiotici da utilizzare in urgenza
Indice analitico


Capitolo – Dispnea acuta

Capitolo – Benzodiazepine

Autore/i

Editore

Anno

Lingua

Copia saggio Docenti

“La concessione di saggi da parte della Casa Editrice, essendo come ben potrete capire un onere aziendale non indifferente, può essere concessa unicamente nel caso di titolarità di cattedra o corso di insegnamento pertinente; per tale ragione la concessione richiede la completa risposta ai quesiti elencati sul modulo.”

Nome Cognome (*)

Email (*)

Telefono (*)

Ruolo (*)

Nome Università/istituto (*)

Dipartimento (*)

Indirizzo Dipartimento (*)

Data inizio Corso (*)

Data fine Corso (*)

Numero studenti (*)

Insegnamento (*)

Indirizzo Spedizione (*)

CAP (*)

Città (*)

Oggetto
* i campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori

Messaggio

Dichiaro di aver letto l'informativa Privacy e acconsento al trattamento dei dati personali
Informativa resa ai sensi dell'art. 13 del regolamento 679/2016

.


Tutto ciò che ha a che fare con la disfunzione erettile è considerato un mito sociale di cui la maggior parte delle persone non vogliono parlare. Preferirebbero trovare uno stretto confidente per rivelare il loro stato con la speranza di trovare soluzioni istantanee e mantenere il segreto. Quello che non riescono a capire e ' che ED non ha niente a che fare con le loro decisioni personali. Infatti, questa condizione https://farmacia-senzaricetta.it/ può interferire con la vostra autostima se non è correttamente affrontato in modo da evitare di esplorare la vostra abilità sessuale. Fortunatamente, questa situazione può essere invertito grazie a diverse invenzioni scientifiche, tra cui la chirurgia o farmaci. Anche se la chirurgia è rimedio a lungo termine, la maggior parte delle persone preferirebbe andare per Cialis pillole orali in quanto sono ugualmente efficaci e convenienti.